Ultime notizie

Coloriamo i sogni

feb 13, 2013

Autumn in her renovated room with project co-chairs Jennifer Rickert and Adam Haynes and past president Roseann Jones.

Autumn Brantley non è una comune bambina di 10 anni. Dall'età di due anni vive con una rara malattia autoimmune, l'anemia sideroblastica, che richiede trasfusioni di sangue ogni due settimane. Mentre aspetta il suo secondo trapianto di midollo osseo in due anni, il Kiwanis Club di Spring Hill, Florida, cerca di rendere il più magico possibile il tempo che passa in casa.

Da uno spettacolo televisivo che mostra alcuni milionari che visitano le comunità povere e offrono assistenza, la past presidente del club Roseann Jones ha avuto l'idea di restaurare le camere dei bambini con malattie debilitanti. Qualche anno dopo, il club vicino a Autumn, la cui malattia la costringe a stare quasi tutto il tempo nella piccola casa della sua famiglia dove il suo sistema immunitario ha meno probabilità di essere compromesso, si è messo al lavoro.

 'Lo stupore della Jones per come la comunità ha accolto la prima destinataria annuale del suo Progetto "Sogni d'oro" è molto evidente . "La comunità si è mostrata molto partecipe", dice. "Autumn è una bambina splendida, con una meravigliosa personalità."

La nuova cameretta di Autumn, dai colori smaglianti, progettata con grande audacia e con il contributo della bambina, è il risultato della generosità di tutta la comunità. Ad una cena di beneficenza in suo onore, il club ha raccolto 3.500 dollari, obiettivo più che triplicato. Le aziende e le singole persone hanno donato tempo e materiali, offrendo pavimenti, pitture murali e tanta compassione per una famiglia che ha avuto una vita così difficile. Courtney Meyer

The renovated room

blog comments powered by Disqus