Ultime notizie

Finanziamenti e divertimento

apr 24, 2013

East Hawaii Kiwanians & their sponsored CKI members at the YMCA

Un po' di olio di gomito e di fondi Kiwanis aiutano il Centro YMCA dell'isola di Hawaii a sostenere quest'anno un numero maggiore di bambini..

Contattato dalla Fondazione Harry e Jeanette Weinberg per il suo impegno nella comunità, il Kiwanis Club di Hawaii Est è stato informato che la Fondazione avrebbe concesso alle organizzazioni senza scopo di lucro un assegno di 10.000 dollari se avessero realizzato un progetto per un'altra organizzazione non-profit che sosteva i bambini della comunità. La Fondazione Weinberg si propone di aiutare persone e famiglie economicamente svantaggiate e vulnerabili con sovvenzioni alle organizzazioni di service. Il club Kiwanis ha scelto di offrire questa opportunità alla YMCA dell'isola di Hawaii, impegnata a soddisfare i bisogni legati alla salute e fornire servizi per famiglie e bambini. I suoi service iniziano dia bambini della scuola materna fino ai ragazzi che finiscono la scuola, e includono attività per salute e benessere.

Ma il dono del club Kiwanis al Centro non è stato solo economico. Con l'aiuto dei giovani del suo club sponsorizzato, il Circle K dell'Università delle Hawaii a Hilo, il club Kiwanis ha iniziato a pulire e ridipingere le pareti della struttura e a rimettere a nuovo i bagni.

Il significato del loro lavoro non è sfuggito a coloro che hanno contribuito. 

“Il progetto di pittura e di ricostruzione per la YMCA Waiakea era veramente necessario, date le difficoltà che tante organizzazioni non-profit devono affrontare per ottenere i fondi per i loro programmi", spiega il Kiwaniano Delmar Kleckner. "Questo progetto ha dato l'opportunità ai soci Kiwanis e Circle K di lavorare insieme e conoscersi meglio. Il programma pre-scolastico aiuta molte famiglie della comunità di Hilo, e avere un ambiente pulito, sicuro e ben tenuto è fondamentale per poter offrire questo servizio tanto necessario.”

Un altro socio, Hunter Bishop, esprime il suo accordo: "È sempre un piacere partecipare a questo tipo di progetti Kiwanis. Si comincia a comprendere il vero spirito di aloha (compassione) quando tante persone si mettono insieme per fare qualcosa di utile per la nostra comunità. Imua (continua con il tuo scopo), Kiwanis!"

La YMCA è profondamente grata per il lavoro amorevole.

“Ogni anno aiutiamo circa 2.500 bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 18 anni, dice Fred Yamashiro, direttore della YMCA dell'Isola di Hawaii. "Circa l'80% proviene da famiglie a basso reddito e ha bisogno di sovvenzioni per poter partecipare ai nostri programmi. La sovvenzione Kiwanis/Weinberg sarà utilizzata per migliorare il nostro fondo per borse di studio. Crediamo profondamente nel principio che tutti i bambini debbano poter avere questa opportunità, perciò la vostra donazione ci aiuta davvero a realizzare questo principio.”  –Courtney Meyer

blog comments powered by Disqus