Brooke Davis, membro del Kiwanis, ha cinque consigli per far conoscere i vostri progetti.

Di Erin Chandler 

Il vostro club Kiwanis sta facendo del bene in tutta la vostra comunità, ma per avere il massimo impatto, dovete farlo sapere alla vostra comunità! La stampa locale, la TV e i media online possono aumentare la partecipazione ai vostri eventi, attirare potenziali nuovi soci del club e ispirare altri club Kiwanis in cerca di idee per i loro progetti. 

Volete aumentare la vostra esposizione mediatica? Brooke Davis ha alcuni spunti per voi. Sulla base della sua esperienza con il Kiwanis Club di Los Alamos, New Mexico, Stati Uniti - che riceve costantemente pubblicità locale, apparendo spesso in due giornali online della zona - i suggerimenti che seguono possono aiutare a mettere il vostro club sotto i riflettori della comunità. 

  1. Conoscere gli organi di informazione. Leggete, guardate e ascoltate i notiziari locali, in modo da conoscere lo stile di ogni testata e il modo in cui presenta le informazioni. Davis attribuisce in parte il successo pubblicitario del suo club al fatto di trovarsi in una comunità molto unita con due giornali online, uno dei quali pubblica un'edizione cartacea settimanale. Per ogni evento, la Davis deve valutare quale sia il mezzo di comunicazione che la aiuterà a raggiungere il pubblico più vasto possibile, o il pubblico giusto. 
  1. Sviluppate la vostra messaggistica. Sia che stiate scrivendo il vostro comunicato stampa per le pubblicazioni locali o che vi stiate preparando per essere intervistati, sviluppate circa tre messaggi chiave e concisi da trasmettere, comprese le informazioni più importanti sul vostro evento e sull'obiettivo di servizio dell'organizzazione Kiwanis. Trovate dei modelli per aiutarvi a scrivere i vostri messaggi chiave in "Suggerimenti e strumenti per le pubbliche relazioni" sul sito Pagina del marchio e del marketing del Kiwanis
  1. Stabilire un rapporto con i giornalisti locali. Davis consiglia ai club delle comunità più piccole di contattare direttamente i redattori delle loro pubblicazioni comunitarie. "In una piccola città, i redattori sono di solito desiderosi di condividere storie sui membri e le organizzazioni della comunità e sulle loro attività", afferma. Se vivete in una comunità più grande, contattate un giornalista che si occupa di storie di bambini, filantropia, istruzione o servizi. Cercate le informazioni sui singoli reporter e i loro recapiti sul sito web dell'organo di informazione o sui suoi social media. 
  1. Offritevi di fornire delle foto. "Ho capito subito che le redazioni vogliono foto dei nostri relatori, delle attività e degli eventi", dice Davis. "Cerco di scattare un numero sufficiente di foto in modo da poterne inviare diverse a ogni giornale". Le foto del vostro club in azione sono le migliori! 
  1. Ricordatevi di dire "grazie". Per creare un rapporto con i redattori e i giornalisti, Davis si premura di ringraziarli per la copertura che il club riceve. Un po' di cortesia fa molto, soprattutto per mantenere i rapporti quando si pensa di pubblicizzare il prossimo evento o progetto. 

Cercate altri suggerimenti, strumenti e risorse? Consultate il sito Pagina del marchio e del marketing del Kiwanis. 

it_ITItaliano